Caffè e sport: abbinamento vincente.

Caffè e sport: abbinamento vincente.

Abbiamo ripreso a muoverci, ad andare in palestra, praticare il nostro sport preferito. Che ne è di quella tazzina in più che ci siamo bevuti a casa, in tempo di quarantena?

Insomma, il caffè fa male allo sport? La risposta è NO: certo, con i dovuti distinguo a cui fare attenzione.

Cominciamo da lontano: nell’antichità la caffeina era utilizzata in Etiopia per il suo potere energizzante, ideale per affrontare le fatiche.  Un buon caffè è, quindi, una panacea per lo sportivo. Innanzitutto, fa bene al cuore: la caffeina aumenta la sua forza di contrazione nonché la gittata cardiaca cioè il volume di sangue espulso dai ventricoli in un minuto. Ne consegue, quindi, un maggior apporto di ossigeno nella muscolatura.

L’apporto di caffeina nella dieta dello sportivo permette all’organismo di bruciare i grassi, facendo risparmiare il glicogeno accumulato nei muscoli e nel fegato. Ma non basta: se si assume caffè prima di svolgere una gara, è possibile recuperare meglio il glicogeno muscolare alla fine della prova; se lo si beve durante l’attività fisica consente di mantenere lo sforzo agonistico a buoni livelli.

Il pieno di caffè è il giusto carico di benzina per andare al massimo. Già, attenzione, però, a non sbandare: quanto caffè consumare ai fini che sia salutare per la prestazione sportiva? Innanzitutto, occorre sapere che le dosi di caffeina contenute in una tazzina dipendono dal tipo di caffè e dal metodo di preparazione. Un espresso a base di Arabica contiene ca 60 mg, mentre in una tazza a base di Robusta può arrivare anche a 120 mg. Per quanto la preparazione: il caffè fatto con la moka contiene meno caffeina di quello fatto con la classica “napoletana”.

Infine, occhio alla bilancia: per poter contare su un utile apporto di energie (aiuto ergogenico) occorre assumere circa 4 mg di caffeina per ogni chilo del vostro peso corporeo.

Quali prodotti Marago Caffè si possono accompagnare all’attività sportiva? Visto le proprietà della caffeina, vi proponiamo la miscela La Bottega che ne contiene l’80%  (20% Arabica). Vi consigliamo, inoltre, i prodotti della linea Naturemme, dedicata a chi fa dell’attenzione al benessere il proprio stile di vita.

Gusto, qualità e lo sprint che serve con Marago Caffè.