Le estrazioni del caffè: il piacere di saperne di più.

Le estrazioni del caffè: il piacere di saperne di più.

Desidera un caffè? Sì, ma quale? Accanto al classico espresso italiano, ci sono altri modi per apprezzare questa bevanda. Insomma, ci sono diversi tipi di estrazione del caffè.

C’è il caffè in moka, gioia e delizia dei puristi, quelli che non sanno rinunciare al borbottìo mattutino della caffettiera.

E poi vi sono il frenchpress, il v60, il coldbrew. Vi va di conoscerli un po’ meglio? Via, cominciamo.

Questi tipi di estrazioni offrono la possibilità di vivere un’esperienza diversa per quanto riguarda il consumo di caffè. A cominciare dal tempo: un v60 (l’americano per intenderci) si beve nella caratteristica tazzone e si degusta più lentamente e si coglie, naturalmente, una varietà profumi e aromi.

Il v60 è un metodo di estrazione che avviene per filtraggio. Il caffè all’americana ha da anni preso piede anche in Italia, soprattutto tra le giovani generazioni: un caffè leggero, lungo, smart. Un fattore che contraddistingue il consumo di questo caffè è il tempo. Se la tazzina di espresso si beve normalmente in pochi sorsi, la tazza di americano si assapora più lentamente. Il caffè giusto per accompagnare i momenti di relax, da soli o con amici. Quale tipo di caffè utilizzare per un americano? Marago Caffè consiglia Perù Natural process, prodotto da coltivazioni in permacoltura da 7Element.

Un metodo di estrazione per infusione è il frenchpress, il caffè alla francese. È diffuso Oltralpe, in nord Europa e nel Canada francofono. Un caffè fresco e fruttato è l’ideale per gustare un buon frenchpress. Marago vi consiglia un’Etiopia.

Per finire, per gli amanti del caffè freddo il cold brew coffe. Lo strumento utilizzato è il Toddy, composto da tre parti: in quella superiore in vetro dove viene messa l’acqua fredda, nel contenitore centrale si pone il caffè macinato, nella caraffa inferiore il prodotto finale. Il caffè viene attraversato dall’acqua una goccia alla volta. Le gocce passano attraverso la polvere del caffè, ne colgono le caratteristiche, e ne fuoriescono colorate e ricche di aromi e sostanze.

Che ne dite? Quale caffè preferite? Naturalmente per rispondere è necessario l’assaggio: dove se non nell’area Special dell’Emporio Marago. Qui ci misuriamo con i differenti metodi di estrazione, a prova della versatilità che esprime il marchio Marago Caffè.